fbpx

Dona ora

Indro Montanelli

“Credo che il giornalismo sia ormai al capolinea. Dovrebbe trasformarsi completamente, in un senso che non so prevedere…”

Indro Montanelli

 

I giornalisti hanno perso credibilità. Secondo un sondaggio dell’Università degli Studi dell’Insubria, la fiducia nella professione giornalistica viene dopo quella del parrucchiere…

 

 

I mass media sono al 1° posto nella classifica delle principali cause di ansia. Lo dice un sondaggio condotto da Eurodap, l’Associazione Europea per i Disturbi e gli Attacchi di Panico.

Secondo Hans Rosling, professore danese esperto di analisi statistica e fondatore di GapMinder, “non bisogna affidarsi ai mass-media per capire come va il mondo”

 

Crediamo sia arrivato il momento di dare forma a un giornalismo più etico, attento alle persone, capace di raccontare le difficoltà. Ma anche i successi.

Crediamo che i giornalisti siano grandi professionisti capaci di trovare una notizia e trasformarla. In cosa? La domanda a cui vogliamo dare una nuova risposta è proprio questa.

L’informazione va ripensata. Dobbiamo farlo per la dignità della professione, nell’interesse di tutti i fruitori della notizia, per il benessere del nostro Paese e dell’umanità intera.

La missione del giornalista è cruciale, imponente e delicata allo stesso tempo. E’ importante portarla avanti con passione, coerenza, etica, dedizione e tanto lavoro.

Cambia insieme a noi il mondo dell’informazione e cambiarai la visione del mondo per milioni di persone! Abbiamo in mano il futuro e dobbiamo lavorarci adesso!

 

Dona ora tramite Paypal o carta di credito




oppure tramite bonifico bancario utilizzando questi dati:

IBAN: IT17Z 03111 33020 00000 00011 10
intestato ad Associazione Italiana Giornalismo Costruttivo
Causale: Donazione